Mps: Programma rimborso spese mediche

1 - Fabi 2 - First Cisl 3 - Fisac Cgil 6 - Uilca Unisin nuovo logo

In data 11 marzo si è svolta una riunione in modalità on-line con l’Azienda, per l’incontro annuale sull’andamento della polizza sanitaria, valida per il triennio 2019/2021 con rinnovo annuale.
Riguardo al riparto delle cure dentarie – oggetto dell’incontro – nell’anno 2020 le richieste di rimborso sono state inferiori rispetto al 2019, pertanto la percentuale di rimborso sarà pari al 52% (contro il 45% dell’anno precedente) sul massimale di 800 euro, con importo massimo erogabile di 416 euro. Resta garantita la soglia minima di rimborso di 96 euro, così come da disciplinare. Entro il 26 marzo i colleghi riceveranno in conto corrente la cifra di loro spettanza.
L’ Azienda ci ha comunicato inoltre che il programma spese mediche 2021 è partito nei tempi previsti e che sono attivi i rimborsi e i convenzionamenti diretti.
A breve i colleghi interessati riceveranno la comunicazione riguardo l’inclusione dei familiari fiscalmente non a carico con la conferma dell’importo a loro carico e la possibilità di scelta dell’addebito.
In ultimo abbiamo manifestato la necessità di avviare tempestivamente una riflessione che coinvolga i coordinamenti aziendali sul prosieguo della copertura sanitaria in scadenza alla fine del corrente anno.
Le segreterie
Siena, 15 marzo 2021

Le Segreterie di Coordinamento
Banca Monte dei Paschi Siena

Back to top button