Calendario 8 marzo: Giuseppina Croci, Luglio

Giuseppina Croci (1863-1955 Italia) Un’operaia sulla via della seta

Capo operaia di filanda. Giuseppina è l’unica italiana, tra le già scarse viaggiatrici italiane antecedenti al XX secolo, ad aver affrontato un lungo viaggio da sola, senza marito o famiglia.

È la prima di dodici figli in una famiglia dai mezzi molto modesti, e deve occuparsi della numerosa prole dopo la morte della madre. Forse anche per questo motivo decise di partire alla volta di Shangai «per lavoro», forte della sua qualifica di capo assistente di filanda. Andava a raggiungere il suo ex principale che aveva impiantato un’azienda di filatura della seta. Era il 1890, ed il viaggio in nave dall’Italia alla Cina durava circa 40 giorni.

Durante il lungo viaggio tenne un diario, sebbene sapesse leggere e scrivere con difficoltà, dove annotò le sue meravigliate osservazioni sui popoli che via via incontrò nei porti, con occhio attento alle condizioni di lavoro. Lavorò cinque anni in Cina, imparando l’inglese ed i rudimenti del cinese; tornò in Italia con un gruzzolo che le permise di vivere il resto della sua vita da donna indipendente ed emancipata.


Se non hai ricevuto, o desideri una copia del calendario, puoi richiederla alla tua rappresentanza sindacale aziendale.

Back to top button