RSA Genova: Alcune puntualizzazioni

By: Stefano – All Rights Reserved

In data odierna abbiamo avuto un incontro con il Gestore Risorse Umane al fine di chiarire in via definitiva alcune tematiche rimaste sospese.

In primis abbiamo espresso la nostra perplessità di far confluire lo spin- off dell’Agenzia 13 sull’Agenzia 6, a causa delle ridotte dimensioni di quest’ultima  e a  fronte della presenza in zona limitrofa di una Filiale di proprietà con una struttura più adeguata in termini di spazi. 

Informiamo i colleghi che nelle prossime settimane verrà dato corso a diversi movimenti di personale; in vista di ciò ci è sembrato opportuno ribadire all’Azienda, che essendo detti movimenti posti in essere dopo la condivisione che ogni collega ha fatto del proprio piano ferie con l’unità di precedente appartenenza, è inaccettabile che lo stesso venga messo in discussione alla fine del mese di Aprile trincerandosi dietro l’alibi che per alcune realtà il piano ferie non è stato ancora confermato.

L’Area ha richiesto che i piani ferie fossero tassativamente inseriti entro la fine di Febbraio, è impensabile che a distanza di due mesi vengano rimessi in discussione.

 Dal mese di Maggio, le indennità di cassa, eccezion fatta per gli ODS, saranno adeguate alle nuove disposizioni del D.O.R.

Per questo motivo invitiamo tutti i colleghi, che in precedenza usufruivano d’indennità piena o di supporto a rivolgersi ai rispettivi Titolari per richiedere che tipo di segnalazione d’indennità ritengano di adottare.

A fronte di questo per tutela dei colleghi riteniamo opportuno attenersi alle seguenti modalità operative:

  • Con indennità di supporto, è opportuno tenere in caveau una cassetta valori con giacenza da utilizzare solo in caso di necessità, su richiesta della Direzione.
  • Con indennità saltuaria (giornaliera), non dovrà essere predisposta alcuna cassetta, ma la stessa dovrà essere attrezzata e resa operativa solo nel momento in cui la Direzione farà presente la necessità di aprire un’ulteriore cassa, è ovvio, che salvo indicazioni diverse da parte del Titolare, la stessa tassativamente dovrà essere svuotata in serata.

Genova, 22 aprile 2013                                                      Le Segreterie

Back to top button