MPS, Landini: tavolo con Governo non più rinviabile

ANSA – Landini su MPS: “noi è da tempo che stiamo chiedendo al Governo di attivare un tavolo. Credo che a questo punto non sia più rinviabile. Siccome è notizia ormai ufficiale, mentre nelle settimane scorse ci si diceva che non c’era ancora nulla, e quindi non veniva convocato il tavolo per questo, mi pare che siamo in presenza di un fatto formale: si apre una trattativa fra Unicredit ed il ministro dell’Economia, e quindi è necessario per il sindacato ed i lavoratori, entrare in questa discussione e discutere”. Lo ha detto il segretario della Cgil Maurizio Landini ai cronisti all’assemblea generale di Cgil Toscana.

“Come è noto noi – ha aggiunto Landini – siamo contrari all’idea dello spezzatino, perché questo vuol dire indebolire il sistema bancario del nostro Paese”. “La nostra posizione – ha concluso – è molto precisa e nelle prossime ore agiremo perché venga rapidamente convocato questo tavolo: se questo non avviene insieme alla categoria dovremmo decidere quali iniziative mettere in campo”. (ANSA).

Back to top button