Banco BPM: Green Pass e riduzione pausa pranzo

3 - Fisac Cgil

GREEN PASS

Nelle giornate del 13 e 14 l’Azienda ha illustrato alle OO.SS. i contenuti della 40° Nota Informativa avente come oggetto le modalità operative da adottare per adempiere a quanto previsto dal decreto sul Green Pass, che come tutti sappiamo, diverrà operativo nei luoghi di lavoro nella giornata di venerdì 15 ottobre. A seguito di nostre sollecitazioni, e con l’obiettivo di meglio chiarire alcune tematiche, l’Azienda ha convenuto di dare ulteriori chiarimenti attraverso delle specifiche FAQ. Nel frattempo ci preme sottolineare l’importanza di leggere attentamente quanto indicato nella nota informativa, noi vigileremo affinché non vi siano applicazioni “fantasiose” delle norme.

RIDUZIONE PAUSA PRANZO

Continua il confronto per addivenire a regole chiare ed univoche da applicare su tutti i territori per permettere anche alla Rete Commerciale di continuare a fruire della riduzione della pausa pranzo di mezz’ora. Questo strumento, si è rivelato molto importante in questa fase emergenziale per poter favorire la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro di tanti colleghi e vorremmo che tale applicazione venisse estesa anche quando l’emergenza sarà terminata.

Milano, 14 ottobre 2021

Coordinamenti Gruppo Banco BPM
FABI FIRST/CISL FISAC/CGIL UILCA UNISIN

Back to top button