Rsa Genova: Che caldo che fa!!

By: Paolo Della Ciana – All Rights Reserved
A partire da lunedì u.s. le scriventi OO.SS. hanno chiesto interventi d’urgenza all’azienda per la sistemazione delle condizioni climatiche di diverse realtà, non limitandosi ad interessare gli RLS, ma tutta la direzione di Area e sollecitando anche telefonicamente in serata sia il Direttore di Area Signorini che il Direttore Operativo Avino.
Abbiamo avuto rassicurazione da parte della direzione di Area di un sollecito interessamento, infatti, ci sono stati confermati interventi risolutivi su almeno due realtà.
Permanendo comunque il disagio per le altre filiali, abbiamo chiesto l’invio, anche se solo come temporanea misura di sollievo, di ventilatori o pinguini, sottolineando l’aggravante di quanto la situazione leda la salute di colleghi e clienti.
I nostri solleciti sono continuati anche nei confronti della G.R.U. Barbara Rufaldi anche in data di martedì e chiedendo una verifica da parte della stessa delle condizioni climatiche e dello stato di avanzamento delle richieste d’intervento in Archibus.
Visto l’interessamento dimostrato da parte della direzione di Area, riteniamo di concedere ancora tempo fino a venerdì p.v. per risolvere definitivamente le criticità ancora in essere, dopodiché ci vedremo costretti a sollecitare l’intervento dell’A.S.L. locale o addirittura di denunciare la situazione di disagio agli organi di stampa.
Alleghiamo al presente comunicato le mail di sollecito inviate nei giorni scorsi agli R.L.S. e all’azienda.

Genova, 9 agosto 2013
RSA FABI FISAC

Back to top button