Rsa AT Antonveneta: Riunioni “demoltiplica” Regata

By: pieraccio – All Rights Reserved

ovvero come non moltiplicare inutilmente l’orario di lavoro…

In merito alle riunioni di fine mese previste dal progetto Regata per la “condivisione” degli obiettivi con gli addetti delle unità produttive, dato l’approssimarsi della riunione di fine marzo, vogliamo ricordarvi che:
 le riunioni che coinvolgono il personale delle aree professionali vanno convocate all’interno dell’orario di lavoro e possono essere convocate anche per gruppi di lavoratori in modo da non impattare negativamente nell’attività di filiale;
 i tempi delle riunioni devono essere contenuti e coerenti con lo scopo delle stesse che è unicamente quello di mettere a conoscenza tutti i colleghi degli obiettivi assegnati alla filiale per linee;
 i cassieri devono essere messi in condizione di quadrare e di terminare il loro lavoro in orario, tenuto anche conto che (così come il supporto operativo) non sono direttamente coinvolti nell’assegnazione degli obiettivi.
Vi invitiamo a segnalarci comportamenti difformi in modo da consentirci di intervenire per la loro risoluzione.
27 marzo 2014
Le Segreterie RSA Fisac/CGIL dell’Area Antonveneta

Back to top button