Barclays deve reinvestire nella creazione di posti di lavoro nel settore bancario

By: pixel.eight – All Rights Reserved

UNI GLOBAL UNION – Barclays ha annunciato oggi un importante piano di riorganizzazione. La buona notizia è che la banca è disposta a ridurre le sue attività speculative, spostamento e rifocalizzazione delle sue priorità da banca di investimento reale banking. Tuttavia, questo piano avrà un impatto importante sui posti di lavoro, con 14.000 posti da tagliare a livello globale nel 2014.

Come risposta a questo piano, la UNI Segretario Generale Philip Jennings ha detto:

“Barclays deve reinvestire nella creazione di posti di lavoro, nelle operazioni al dettaglio e riconoscere gli sforzi della sua forza lavoro leale.

Per Dominic Hook, UNITE Legale e Finanziario e UNI Europa Finance Vicepresidente:

“Sono stati straordinariamente tempi turbolenti per i lavoratori ordinari Barclays che hanno lavorato duramente per mantenere la banca in pista in un contesto di perdurante incertezza e licenziamenti.

 UNI Finance sarà anche  attenta a  monitorare l’impatto del piano di Barclays sull’occupazione in altre parti d’Europa.

Back to top button