Comitato Giovani CES – 24 giugno 2014, Bruxelles

By: strassenstriche.netCC BY-NC 2.0
26/06/2014 Durante la seduta, il Comitato Giovani CES ha approvato una dichiarazione sulle elezioni europee in vista della prossima riunione del Consiglio Europeo (26/27 giugno).

Durante la seduta, il Comitato Giovani CES ha approvato una dichiarazione sulle elezioni europee in vista della prossima riunione del Consiglio Europeo (26/27 giugno).

Il Comitato ha inoltre ha approvato un nuovo regolamento di funzionamento interno e ha discusso della redistribuzione in base alla ripartizione geografica dei componenti della segreteria (il dispositivo sarà adottato nella seduta del 18 dicembre).

Le principali novità introdotte con questo nuovo regolamento sono: aumento del numero dei componenti della segreteria (da 7 a 8, per consentire la presenza delle Federazioni Industriali Europee); rafforzamento delle regole per l’equilibrio di genere nel comitato e nella segreteria; adozione della possibilità di consultazione per iscritto dei componenti, in caso di decisioni da adottare con urgenza.

Inoltre, il Comitato ha discusso dell’Alleanza Europea per l’Apprendistato e del futuro progetto che la CES lancerà su questo tema; del Progetto biennale su organising, dialogo sociale e investimenti sostenibili per un piano europeo per il rilancio dell’occupazione giovanile. Il Comitato ha infine discusso della Conferenza sulla Garanzia Giovani che si terrà a Torino nei giorni 9-10-11 luglio, durante la quale sarà presentata la traduzione italiana, concordata dalla parti sociali italiane, del Quadro di Azioni per l’Occupazione Giovanile, approvata dalle parti sociali europee nel corso del 2013.

In allegato riportiamo l’ordine del giorno e la dichiarazione del Comitato Giovani sulle elezioni Europee in vista del Consiglio UE
Dichiarazione_giovani_Ces

Back to top button