Cassa Risparmio Ravenna: Borse di Studio

Il CCNL (art. 62 riportato sul retro per esteso), prevede borse di studio, x figli o persone equiparate, a carico dei lavoratori/lavoratrici secondo il criterio seguito per l’individuazione dei titolari del diritto agli assegni familiari.      Prestare attenzione:

–          A partire dal termine della ‘prima media’ entro ottobre presentare la richiesta all’Azienda  (modulo PERS1631) allegando un certificato di promozione.

–          All’atto di iscrizione al primo anno universitario, oltre alla presentazione della eventuale promozione dell’ultimo anno delle superiori, presentare entro dicembre la domanda (comma 6) per l’anno universitario in corso che dovrà essere poi integrata (comma 3 e 7) entro il marzo successivo alla presentazione dei crediti  formativi per il saldo del primo anno accademico.

FISAC CASSA info diritti BORSE DI STUDIO PER I FIGLI O PERSONE EQUIPARATE 15102014

 

Back to top button