Bper – Inform@fisac n°2 febbraio 2015

Il Direttivo Fisac CGIL del Gruppo BPER, riunitosi in data odierna a Roma nella Sede della Federazione Nazionale, valuta positivamente l’altissima adesione allo Sciopero Nazionale del 30 gennaio, che dimostra – se ce ne fosse ancora bisogno – che anche i lavoratori del nostro Gruppo sono assolutamente consapevoli che il Contratto Nazionale è lo strumento di governo indispensabile per la gestione non solo del rapporto tra Azienda e Lavoratori, ma anche per l’individuazione di soluzioni condivise, non penalizzanti, eque e rispettose della dignità dei colleghi nei processi di riorganizzazione e ristrutturazione che – lungi dal’essere conclusi con la fine del Piano Industriale 2012-2014 – ci vedranno impegnati anche nel prossimo futuro.

inform@fisac+201502ii (1)

Back to top button