Rsa Antonveneta: Piano ferie 2015

 

By: hugovkCC BY-NC-SA 2.0

E’ uscito il documento di normativa aziendale D1847 relativo alla pianificazione ferie 2015.

A tal proposito precisiamo che:

– la pianificazione riguarda le giornate di ferie;

– occorre pianificare le giornate di solidarietà, una al mese dal 01/03/2015 al 31/10/2015;

– la pianificazione delle ex festività è obbligatoria solo se contigue ad altri periodi di assenza e/o se da fruire in tre o più              giornate consecutive.

Resta facoltativa la pianificazione di:

– permessi retribuiti (ex art.56 CCNL);

– banca ore;

– singole giornate di ex festività.

Vi ricordiamo che:

– le ex festività quest’anno sono 5 (4 per i QD) e vanno fruite dal 16/01/2015 al 14/12/2015;

– le ex festività non fruite non sono più monetizzabili, pertanto la mancata fruizione comporta la perdita del diritto;

– le giornate di solidarietà sono 6, decurtabili di uno o due giorni utilizzando altrettante giornate di ferie arretrate;

– le giornate di solidarietà non vanno pianificate nelle seguenti date: 19 marzo – 14 maggio – 4 giugno – 29 giugno – 4 novembre, per non perdere il riconoscimento delle ex festività;

– la mancata fruizione del permesso retribuito ex art. 56 CCNL causa la perdita del diritto.

Questo il calendario:

– dal 09 al 16 febbraio: segnalazione della volontà di utilizzare fino a 2 giornate di ferie arretrate a decurtazione di pari giornate di solidarietà;

– dal 19 febbraio al 04 marzo: inserimento del piano ferie nell’applicativo PASCHIPEOPLE – PRESENZE/ASSENZE;

– dal 05 al 13 marzo: approvazione presso la propria unità produttiva;

– entro il 29 marzo: approvazione definitiva del piano ferie.

Come già evidenziato nella nostra precedente comunicazione, e nel volantino unitario inviatovi in merito, la normativa aziendale, nel pieno rispetto del contratto vigente, non prevede alcun obbligo di pianificazione di giornate di ferie nel corso del primo trimestre.

Restiamo a disposizione per qualsiasi chiarimento in merito.

Padova, 12/02/2015 Le Segreterie RSA Fisac CGIL Area Antonveneta

 

Back to top button