ER – TFR in busta paga

È evidente che la scelta di percepire il TFR in busta paga è normalmente penalizzante per il lavoratore, in particolare per chi ha la possibilità di accantonarlo nel Fondo Pensione. Inoltre, paradossalmente, la penalizzazione risulta maggiore per chi ha carichi famigliari, penalizzando fiscalmente chi avrebbe invece maggiore bisogno.

Per questo come FISAC/CGIL, da un lato abbiamo fornito tutti gli elementi che possono consentire una personale valutazione ma dall’altro non possiamo che ribadire il giudizio negativo su una operazione che con i soldi dei lavoratori crea maggiori entrate fiscali, non solo anticipandole ma anche incrementandole.

150410 – TFR IN BUSTA PAGA valutazione economica

VOLANTINO ER TFR IN BUSTA PAGA VALUTAZIONE TECNICA

Back to top button