Carife: Acquisizione da parte del Fondo Interbancario

Apprendiamo dalla stampa che la Cassa di Risparmio di Ferrara starebbe per uscire
dall’amministrazione straordinaria grazie all’acquisizione da parte del Fondo Interbancario di
tutela dei Depositi, il quale provvederebbe alla ricapitalizzazione con 300 mln euro.
Non abbiamo ricevuto conferme ufficiali da parte dell’Organo Commissariale in merito
alla veridicità di queste affermazioni. Riteniamo comunque che, se fossero vere, si tratterebbe di
novità positive per il futuro della banca e di tutta la Clientela, in particolare modo se anche gli
azionisti saranno salvaguardati.
Auspichiamo a breve una nota ufficiale da parte dell’Organo Commissariale e/o del
Fitd che possa contribuire a fare chiarezza sul futuro della banca, ricordando che questi due anni
sono stati particolarmente gravosi, e che è soprattutto grazie ai Dipendenti che la banca continua
a svolgere la propria funzione di sostegno economico del territorio.
Ferrara, 27/4/2015

Carife – FITD

Back to top button