Donne: La Libertà è la nostra fortezza

Il coordinamento Donne Fisac Nazionale aderisce alla manifestazione di solidarietà alla “ragazza della fortezza” dopo la sentenza della corte d’appello che assolve i 6 uomini accusati di averla violentata nel 2008 nel parcheggio della Fortezza da basso a Firenze. Aderiamo perchè le motivazioni della sentenza sono vergognose, , mettono sotto accusa la vittima e non gli aggressori, giudicando lo stile di vita della ragazza “non lineare”. La libertà è la nostra fortezza: questo il titolo del presidio che avrà luogo martedì 28 luglio alle ore 21.00 all’ingresso principale della Fortezza. Riaffermiamo la nostra libertà: siano processati i violenti e non le vittime. Non vogliamo essere giudicate per come ci vestiamo, per il nostro orientamento sessuale e i nostri comportamenti.

La Fisac Sicilia aderisce alla manifestazione
Condividete foto con l’hashtag #nessunascusa!

Back to top button