Rsa A.T. Antonveneta: Basta sciacalli!

Negli ultimi mesi e in particolare negli ultimi giorni, come purtroppo spesso già accaduto in questi 5 anni, si sta verificando l’ormai consueto sciacallaggio mediatico – politico ai danni di Banca MPS, sulla pelle di migliaia di azionisti, obbligazionisti e di dipendenti, e con l’effetto, per niente secondario, di spaventare la clientela, nonostante sia coperta da regole e normative che ne garantiscono in toto il risparmio.
Della vicenda MPS ne parlano in tanti, non sempre bene informati o competenti.
Ci riferiamo ad alcuni (sedicenti) giornalisti e rappresentanti del mondo politico che fanno della demagogia strumento fondamentale della propria attività e che si sono improvvisamente inventati grandi esperti di finanza, di borsa, di mercato, di crediti.
Anche costoro, ignari (forse) o colpevoli fautori di strumentalizzazioni meschine, senza (forse) capire quali potrebbero essere le infauste conseguenze per l’intero sistema economico-finanziario nazionale, generate da un’evoluzione negativa delle operazioni sulla ricapitalizzazione e sugli NPL.
Sciacallaggio, non meno incolpevole, perpetrato purtroppo nel settore anche da alcune banche concorrenti, molto attente al budget di fine anno.
Anche in questa occasione, si rinnova lo squallido spettacolo mediatico di tuttologi esperti in grandi analisi … a posteriori. E degli sciacalli.
Noi rivendichiamo la grande dedizione e serietà professionale di tutti i dipendenti di questa banca italiana, con forte presenza nel Triveneto, che anche in queste giornate difficili si stanno prodigando, pure al sabato e di sera, in un’opera complicatissima di servizio alla clientela per costruire un futuro più sereno per tutti.
I Dipendenti del Monte dei Paschi hanno più volte rimesso in piedi la Banca, con un enorme contribuito di sacrifici e tagli alle retribuzioni per oltre 700 milioni all’anno del costo del lavoro.
Nonostante i corvi … e gli sciacalli… ce la faremo e ci risolleveremo. Anche questa volta, con la forza della nostra professionalità e spirito di responsabilità, fondamentale e storico patrimonio dei dipendenti di Banca MPS di cui nessuno parla!

Padova, 20 dicembre 2016
Le OO.SS. Banca Monte dei Paschi di Siena-Area Antonveneta

Photo by woepies

Back to top button