Banco Bpm: aumenti contrattuali

Da ottobre il secondo dei tre aumenti previsti dal CCNL: 30 Euro medi

A partire dalla retribuzione del mese di Ottobre 2017, verrà riconosciuta in busta paga la seconda tranche dell’aumento contrattuale previsto dal CCNL del 31 marzo 2015.

Prendendo come riferimento la 3a Area Professionale 4° Livello Retributivo, l’aumento totale è pari a 85 Euro, suddiviso in tre tranche annuali:

  • la prima, da Ottobre 2016, pari a 25 Euro;
  • la seconda, da Ottobre 2017, pari a 30 Euro;
  • la terza ed ultima, da Ottobre 2018, pari a 30 Euro.

Di seguito la Tabella Economica in vigore dal 1° Ottobre 2017:


Importi Mensili per 13 mensilità
Inquadramento Livello Aumento dal 01/10/2017 Stipendio a regime Scatti di Anzianità Importo Ex ristr. Tab.
Area 4° livello 47,70 4.272,56 95,31 14,30
3° livello 40,49 3.626,69 95,31 14,30
2° livello 36,14 3.236,67 41,55 7,99
1° livello 34,04 3.049,00 41,55 7,99
Area 4° livello 30,00 2.686,90 41,55 7,99
3° livello 27,83 2.492,45 41,55 7,99
2° livello 26,29 2.354,74 41,55 7,99
1° livello 24,94 2.234,11 41,55 7,99
Area * 1° livello – Ins. Prof. 22,45 2.010,70 41,55 7,99
Area 3° livello 23,45 2.100,32 35,57 6,83
2° livello 22,55 2.019,92 29,07 5,59
1° livello 21,94 1.965,34 29,07 5,59
Back to top button