Gruppo Banco BPM: è prioritario non perdere tempo

1a - Fabi 2 - First Cisl 3 - Fisac Cgil 6 - Uilca 7 - Unisin

I°: NON PERDERE TEMPO

 La trattativa sulla contrattazione di II livello che abbiamo avviato è ampia e complessa. I tempi non sono lunghissimi e quindi……..BASTA MELINA!!!!!

Abbiamo chiesto all’Azienda di essere proattiva, di fornirci la loro posizione sui vari argomenti e i dati necessari per entrare nel vivo della contrattazione.

Nel contempo, come OO.SS. abbiamo esplicitato la nostra visione sugli accordi che dovremo raggiungere:

INQUADRAMENTI: queste OO.SS. vogliono fare una trattativa a tutto tondo sulle figure ed i ruoli esistenti nella rete commerciale, derivanti dall’applicazione del nuovo modello.

Ciò significa non solo figure di filiale, ma anche di Area Affari, di Direzione territoriale e del mondo Corporate.

MOBILITA’: tre pilastri da salvaguardare nel futuro accordo: riconoscimento economico del disagio, soglie di consenso al trasferimento, diritti di rientro.

CONCILIAZIONE TEMPI ,VITA, LAVORO: part time, smart working, permessi x DSA, ecc.

WELFARE: non solo mensa e borse di studio, ma buono pasto, indennità per portatori Handicap , ecc….

PREMIO AZIENDALE: trattativa e accordo ai sensi del vigente CCNL. Tanta carne al fuoco.

NON CI POSSIAMO PERMETTERE ULTERIORI DILAZIONI DEI TEMPI.

Auspichiamo che l’Azienda si faccia parte diligente e sin dalla prossima settimana espliciti meglio la sua visione e fornisca il materiale richiesto.

Vi terremo aggiornati.

 

Milano 23 novembre 2017

Coordinamenti Gruppo Banco BPM
FABI    FIRST/CISL      FISAC/CGIL       UILCA    UNISIN

Back to top button