Banco BPM: Lavori in corso num. 84

Con quattro giorni di trattativa sono continuati questa settimana i lavori sui due argomenti legati tra loro a doppio filo: il contratto collettivo di secondo livello e il nuovo modello di rete commerciale.

Per il contratto collettivo di secondo livello si sta lavorando su bozze, integrate di volta in volta dalle rispettive posizioni delle parti, sui quattro filoni che comprendono: figure professionali, mobilità, conciliazione dei tempi di vita e lavoro (part time, permessi e smart working) e premio aziendale.

Per quanto riguarda il nuovo modello di rete commerciale, lentamente stanno arrivando nuove informazioni, anche se ancora non esaustive. L’ultimo aggiornamento riguarda la tempistica della messa a terra del progetto:

1 gennaio 2018

  • nomina dei responsabili delle reti Retail e Corporate identificazione dei portafogli e abbinamento coni Gestori

Metà gennaio 2018

  • completamento delle abilitazioni operative delle 45 Aree

Fine gennaio 2018

  • avvio operativo dei nuovi portafogli Retail e Corporate
  • completamento delle abilitazioni operative delle nuove tipologie di filiali e nuovi nuclei finalizzazione delle abilitazioni operative dei ruoli did filiale
  • attivazione operativa di Mercati e Centri Corporate
  • completamento delle abilitazioni operative dei ruoli di rete Corporate

Metà febbraio 2018

  • completamento delle abilitazioni operative delle 8 Direzioni Territoriali piena operatività

In serata l’Azienda ha anche annunciato la pubblicazione dell’Ordine di Servizio con le nomine dei Responsabili dei Centri Corporate, dei responsabili Crediti, Gestione del Personale, Controlli e Referenti Sviluppo delle Direzioni Territoriali, nonché dei Capi Area.

I lavori riprenderanno a partire dalla giornata di Mercoledì 27 e come di consueto vi terremo informati.

Fisac-CGIL Gruppo Banco BPM

 

Back to top button