BPM: erogazioni in conto welfare

Facciamo il punto sulle prossime scadenze:

Nei prossimi mesi giungeranno a maturazione i pagamenti di quanto previsto dagli accordi sindacali sottoscritti. Vediamo nel dettaglio:

Marzo (ex Verbale di Intesa del 06/12/2016). Riservato al personale di provenienza ex Gruppo Banco Popolare, si tratta di una erogazione consolidata di 550,00 Euro medi (riferimento 3A3L) in Conto Welfare con riferimento all’inquadramento al 31/12/2016, riproporzionato alla durata dell’orario di lavoro e ai mesi di effettiva corresponsione del trattamento economico (nell’allegato la tabella con gli importi).

Giugno (ex Accordo del 30/12/2017). Si tratta del Premio Aziendale relativo all’anno 2017, riservato al personale in servizio al 31/12/2017 con contratto a tempo indeterminato (incluso l’apprendistato professionalizzante) presso società che applicano il CCNL del Credito nell’ambito del Gruppo, secondo i seguenti criteri:

  • che sia in servizio alla data del 01/06/2018;
  • l’importo è determinato in ragione dell’inquadramento nell’ambito delle Aree Professionali o dei Quadri Direttivi al 31/12/2017;
  • per il personale assunto in corso d’anno l’importo viene riconosciuto in proporzione al numero di mesi di servizio prestati nel 2017, considerando come mese intero l’eventuale frazione;
  • per il personale part time nel corso del 2017 il valore dell’importo individuale viene riproporzionato all’orario di lavoro osservato nel corso dell’anno

Erogazione: 700,00 (costo banca) – uguali per ogni livello retributivo

Ai soli lavoratori con imponibile fiscale annuo da lavoro dipendente dell’anno 2017 non superiore ad 80.000 Euro, il Premio Aziendale potrà essere erogato in modalità “cash” con applicazione delle disposizioni.

– scarica il documento allegato

Back to top button