Banco Bpm: rinnovo Part Time Disponibile in Clarity la nuova procedura per le richieste

Dal 4 al 27 marzo in Clarity è disponibile la procedura elettronica (annunciata nelle scorse settimane) per la presentazione delle richieste di rinnovo o le nuove domande di Part Time sia per la decorrenza del 1° maggio che per quella del 1° ottobre.

Viene quindi meno la presentazione delle richieste in modalità cartacea.

Anche i colleghi che hanno già inoltrato il modulo cartaceo dovranno inserire in procedura la richiesta e la relativa documentazione.

Sarà comunque tenuta valida la data di presentazione delle richieste cartacee risultanti al 1° febbraio scorso.

Ricordiamo che l’azienda ha più volte ribadito la volontà di valorizzare il part time quale strumento di conciliazione degli impegni professionali con le esigenze proprie della sfera personale e familiare degli interessati, riconoscendolo anche come strumento prioritario di flessibilità per la ricerca di efficaci equilibri occupazionali oltre che per il contenimento dei costi.

Milano, 04 marzo 2019

Fisac-CGIL Gruppo Banco BPM