Banco BPM: chi ha visto la Circolare n° 2019D134?

1 - Fabi 2 - First Cisl 3 - Fisac Cgil 6 - Uilca Unisin nuovo logo

Chi l’ha vista?

Non è il titolo al femminile della trasmissione condotta da Federica Sciarelli, bensì la Circolare n° 2019D134 comparsa il 9 aprile con efficacia dal 15.4 sul portale aziendale avente per oggetto: “Istanze dei clienti relative all’acquisto di diamanti da parte di società terze. Ritiro delle pietre in caso di rimborso totale”.

Per la prima volta, dopo molti mesi di servizi e articoli dei mass media che hanno prodotto la perdita di fiducia nei confronti del ns gruppo da parte di molti clienti e tutte le iniziative delle Organizzazioni Sindacali e delle Associazioni Consumatori, l’Azienda sembrava decisa a cambiare strategia con l’allineamento operativo a quanto tutto il sistema aveva da tempo provveduto a fare.

Questa scelta non poteva che essere accolta positivamente da tutte le OO.SS., che auspicavano da tempo un’iniziativa/decisione di questa natura, volta a sollevare i colleghi dalle proteste di chi si sentiva truffato e abbandonato al proprio destino, dopo mesi e mesi di peripezie di ogni genere.

Le indicazioni a tutte le strutture in essa contenute, sulle modalità OPERATIVE da adottare, in caso di transazioni con rimborso totale del premio pagato alla clientela coinvolta, sembravano paventare un diverso approccio del gruppo al problema, al contrario di quanto fino ad oggi dichiarato.

Due giorni dopo, questa Circolare improvvisamente è scomparsa dal Portale senza alcuna spiegazione – ma proprio nessuna – per riapparire il 12 aprile con la dicitura “ABROGATA”.

Si tratta di un caso più unico che raro di Circolare abrogata prima di entrare in vigore.

Ed ora che si fa? Le indicazioni quali sono? quelle prima dell’improvvida circolare o quelle dopo?

I clienti nel frattempo contattati devono nuovamente essere riposizionati?

In un’azienda che funziona questo fatto non avrebbe provocato solo stupore o perplessità, avrebbe innescato un vero e proprio terremoto.

Quindi dovremo aspettarci le conseguenze del sisma che questa simpatica iniziativa ha prodotto?

No! Giammai! Noi non siamo un’azienda che funziona, questa è una delle tante vicende grottesche che ce lo confermano ancora una volta!

Quindi passiamo da: Chi l’ha vista? a: Scherzi a parte!

Milano, 17 aprile 2019

Coordinamenti Gruppo Banco BPM
FABI – FIRST/CISL – FISAC/CGIL – UILCA – UNISIN