Rsa Caserta: BUDGET MPS: FERMIAMO L’EPIDEMIA

 

3 - Fisac Cgil

In questi giorni assistiamo ad un frenetico susseguirsi di ordini e contrordini su come lavorare in condizioni di sicurezza rispetto alla “nuova malattia”.
Mascherina sì e poi mascherina no. Guanti sì e subito dopo no.
Igienizzazione delle Filiali passano da tre a quattro volte la settimana. Come O.S. chiediamo che almeno per i prossimi 30 giorni la pulizia di uffici e filiali sia quotidiana ponendo la massima attenzione alla disinfezione di tutte le superfici e l’igienizzazione dei bagni. Per la preannunciata dotazione dei disinfettanti per le mani all’ingresso di ogni filiale ed ufficio. Stiamo ancora aspettando la fornitura di questi prodotti specifici indicati dal Ministero della Salute.
Da ieri scuole chiuse. Cosa mette in campo il nostro datore di lavoro? Ogni Area valuti l’utilizzo di permessi retribuiti, ma è di oggi la notizia della limitazione autorizzativa da parte della DG alla concessione dei permessi con codice 010 o piuttosto il ricorso al lavoro agile.
Quali sono i lavori di filiale che ad oggi si possono fare da casa? Attualmente pare venga fatta esclusivamente la formazione, però, come al solito sono solo voci. Le RSA locali sono prive di notizie, non ci sono accordi a livello centrale tra OO.SS. e Azienda su come gestire le criticità che si stanno verificando in tutta la penisola ed in tutti i luoghi di lavoro.
Il Management di MPS ha una sola certezza i budget devono aumentare a dispetto della recessione in atto, dei mercati negativi e dei consigli degli esperti della finanza mondiale sul mantenere le posizioni, non vendere sull’onda  emozionale delle notizie negative e operare nel rispetto dell’orizzonte temporale di ogni singolo investimento.
Ai somministratori e divulgatori di budget ricordiamo che a causa del coronavirus, le filiali sono poco frequentate dai clienti per motivi legati al contenimento dell’epidemia, e riteniamo inutile e dannoso continuare con le pressioni commerciali al fine di raggiungere budget impossibili.
OO.SS. e lavoratori continuano a farsi da anni la stessa domanda. MPS come costruisce i budget di ogni singola filiale?
Quotidianamente i colleghi ci rappresentano situazioni assurde, alla linea premium Filiali con 3 addetti hanno lo stesso budget di filiali con un solo addetto, oppure in Filiali con 3 bancomat intelligenti è adibito un unico cassiere.
Addirittura abbiamo assistito alla demoltiplica del mese di marzo ad un incremento delle varie voci delbudget rispetto ai mesi precedenti senza tenere conto minimamente dell’emergenza, potremmo continuare a parlare di questa organizzazione del lavoro che risulta del tutto inefficiente.
Attendiamo risposte che siano veloci, almeno riguardo i presidi per mitigare la diffusione del virus. Attendiamo risposte che siano rispettose della dignità di lavoratrici e lavoratori che quotidianamente si impegnano per mantenere alto il gradimento della clientela nel Brand MPS nonostante le ormai insostenibili pressioni commerciali.
Non è ammissibile che si continuino a chiedere sacrifici alle lavoratrici e ai lavoratori senza che l’Azienda faccia la sua parte.
Caserta, 6 marzo 2020

RSA di Caserta e Aversa
Le Segreterie

Back to top button