Mobilità sostenibile: priorità sindacale

La mobilità e la possibilità di muoversi liberamente sono un diritto sancito da regole di base dell’Unione europea, centrale per la fondazione del mercato interno. Tuttavia, il trasporto non può essere considerato come un servizio economico ordinario. Esso svolge un ruolo importante nella comunità e nella coesione del territorio. Di conseguenza, i principi del servizio di accessibilità, convenienza e servizio pubblico sono essenziali per inquadrare la politica europea in materia di trasporti e mobilità.

Scarica documento

Back to top button