Rsa Salerno: Pulizia e igienizzazione!

Abbiamo ricevuto diverse segnalazioni da parte dei Lavoratori che hanno osservato sommaria pulizia e mancata igienizzazione, da parte del personale addetto, nei locali della loro Filiale/Struttura di appartenenza. Le condizioni igienico- sanitarie dei nostri ambienti di lavoro sono diventate, per ovvi motivi, di fondamentale importanza considerata la pandemia in corso.
Il protocollo in materia di misure atte a prevenire la diffusione del contagio da Covid-19, adottato di recente dall’azienda, recepisce le disposizioni contenute nella Circolare del Ministero della Salute n. 5443 del 22 febbraio 2020 che dedica particolare attenzione alla sanificazione dei luoghi di lavoro. Le pulizie, quindi, devono essere effettuate utilizzando prodotti aventi le caratteristiche chiaramente individuate dalla predetta circolare e vanno effettuate in tutti i giorni di apertura delle Filiali, estendendole anche ad ogni altra struttura della Banca. Dovrebbe essere superfluo ricordare in quale misura va effettuata una corretta e scrupolosa esecuzione delle pulizie giornaliere e di accurata igienizzazione poiché ciò impatta sulla riduzione del rischio di contagio all’interno dei nostri luoghi di lavoro, soprattutto alla luce dell’avvio della cosiddetta “fase 2”, che si caratterizza per l’ampliamento dell’erogazione dei servizi al pubblico nelle modalità già esposte dall’azienda.
La crisi pandemica ha, infatti, reso ancor più evidente lo stato di degrado sanitario nel quale versano i locali della Banca e tanto più urgente una seria rivisitazione del capitolo delle pulizie, che andrà necessariamente ridiscusso su tutti i tavoli tra datore di lavoro e Organizzazioni Sindacali. Alla luce delle circostanze suesposte, invitiamo l’azienda a pretendere la corretta esecuzione delle pulizie e della igienizzazione, nonché a verificare la perfezione e congruità delle stesse da parte delle imprese di pulizie. Considerato, altresì, che igienizzare ambienti molto ampi ed in tempo limitato è pressoché impossibile, chiediamo sin d’ora all’azienda il potenziamento del servizio di pulizie o l’ampliamento del tempo destinato a queste ultime, almeno fino a quando la pandemia sarà in atto.
Ricordiamo, infatti, che nonostante siamo appena entrati nella “fase 2”, di Covid-19 si muore comunque. Invitiamo tutti i colleghi, a fronte di quanto suesposto, di verificare quotidianamente che i propri posti di lavoro siano stati correttamente igienizzati e a segnalare alle scriventi OO.SS., nonché al Responsabile dei Lavoratori per la Sicurezza, ogni difformità o disservizio che dovesse emergere.
Vi informiamo, inoltre, che l’azienda sta predisponendo un avviso da apporre all’ingresso delle Filiali con il quale si comunica alla clientela che i locali della Banca sono oggetto di “igienizzazione”; sarebbe quantomeno imbarazzante che tale dichiarazione si rivelasse non veritiera, esponendo peraltro l’Istituto a conseguenze negativamente imprevedibili.
A fronte di tutto quanto sopra palesato, infine, chiediamo all’azienda un incontro, con le modalità che ritiene più opportune, per essere dettagliati circa i provvedimenti che la Banca ha posto in essere relativamente alla problematica sopra esposta.
Salerno, 07 maggio 2020

LE SEGRETERIE

Back to top button