BPER: Unisalute dichiara di intervenire per risolvere le criticità segnalate

COORDINAMENTI SINDACALI AZIENDALI BPER BANCA

POLIZZA UNISALUTE
Unisalute dichiara di intervenire per risolvere le criticità segnalate

L’incontro di ieri, con i referenti di Unisalute e i responsabili delle Relazioni Sindacali, era stato richiesto da tempo per diversi problemi verificatesi soprattutto negli ultimi mesi.

Come Organizzazioni Sindacali Aziendali abbiamo chiesto di integrare l’ordine del giorno dell’incontro con ulteriori richieste riguardanti sia la situazione lavorativa della rete e degli uffici di BPER Banca, con particolare riferimento ai carichi di lavoro, agli organici, agli straordinari e alla tutela fisica dei lavoratori/lavoratrici, sia la conferma della defiscalizzazione del premio aziendale 2020 (erogazione 2021), sulla base dei dati di bilancio del 2020 (la conferma ci verrà comunicata a seguito dell’approvazione del bilancio 2020, nell’assemblea prevista il giorno 21 aprile prossimo).

Sulle questioni riguardanti la polizza, la discussione si è concentrata in particolare sulle criticità riscontrate.

In primo luogo, abbiamo rimesso in discussione la revoca della copertura assicurativa gratuita, prevista da Unipol, e in particolare il pagamento della diaria in caso di quarantena sanitaria a seguito di tampone molecolare positivo covid 19, a favore dei beneficiari della polizza sanitaria: tale garanzia inserita nei primi mesi del 2020 è stata revocata improvvisamente a fine 2020, sospendendo immediatamente anche le eventuali richieste di rimborso ricevute in tempi successivi alla revoca della copertura. Su questo punto, su immediata richiesta delle Organizzazioni Sindacali, è stato prorogato il termine di presentazione dei rimborsi riferiti ai sinistri del 2020 al prossimo 30 giugno 2021. Come Organizzazioni sindacali abbiamo richiesto di prevedere un ripristino della copertura prevista fino a fine 2020 o altra copertura analoga, con costo a carico azienda; per ora abbiamo ricevuto solo una proposta di una copertura con garanzie molto inferiori che valuteremo presto.

Sono state formalizzate all’Azienda alcune richieste specifiche riguardanti in particolare: difficoltà di contatto con il Call Center di Unisalute, ritardi sulle liquidazioni, interpretazioni non condivise, difficoltà sulla copertura spese dentistiche; poi nello specifico ulteriori questioni riguardanti casi pratici.

I referenti di Unisalute hanno confermato difficoltà nella risposta alle chiamate (in particolare telefoniche) da parte del call center, in particolare per l’aumento del numero rispetto agli anni passati, garantendo una sistemazione, anche procedurale, in tempi brevi. Sono state garantite verifiche anche su altri aspetti segnalati e in particolare: sui ritardi delle liquidazioni, sulle convenzioni (in particolare degli studi odontoiatrici e su alcuni gruppi ospedalieri privati), sul call back (richiamate telefoniche in caso di chiamata non andata a buon fine), su alcune interpretazioni del piano sanitario per cui si potrebbe prevedere eventualmente un vademecum.

L’incontro sulle questioni riguardanti la polizza sanitaria si è prolungato oltre il dovuto per cui nei prossimi giorni concorderemo altre date di incontro sui punti in sospeso, in particolare sulla situazione generale delle filiali e degli uffici (sul dimensionamento degli organici delle filiali acquisite l’Azienda ha ribadito la necessità di verificare i carichi di lavoro, in un periodo di almeno 6 mesi, al fine di prevedere un dimensionamento adeguato), ma anche un incontro specifico, come da accordi, con Unisalute per verificare prima dell’estate la sistemazione delle questioni rappresentate.

Piano Vaccinale: Bper si sta informando sulle procedure da attivare. Le criticità al momento sono 2: scarsità di vaccini e necessità di capire se saranno i singoli istituti di credito a doversi interfacciare con le ASL oppure se vi sarà un protocollo comune siglato da ABI.

Vi terremo informati sugli sviluppi sulle materie suddette.

 

 COORDINAMENTI SINDACALI AZIENDALI BPERBANCA
FABI – FIRST/CISL – FISAC/CGIL – UILCA – UNISIN

Back to top button