BPER. Premio aziendale 2021: la trattativa continua

28 maggio 2021

comunicato sindacale unitario

Premio Aziendale 2021: la trattativa continua

 

Oggi le organizzazioni sindacali di BPER Banca hanno incontrato l’azienda per negoziare il premio aziendale 2021 (erogazione 2022). Su richiesta del fronte sindacale, l’azienda ha aperto all’estensione del perimetro dei destinatari (15.294 dipendenti di BPER Banca). Riteniamo che debbano essere ricercate soluzioni tali da garantire al meglio la soddisfazione del personale attraverso un sostanziale incremento del premio aziendale 2021 (erogazione 2022) rispetto a quello del 2020 (erogazione 2021) al fine di salvaguardare la bontà del clima aziendale tra quanti, al di là dei valicabili steccati legati alla tradizione contrattuale delle aziende di provenienza, svolgono quotidianamente la propria attività lavorativa.

L’azienda ha comunicato che, nel mese di giugno, erogherà la maggiorazione di 15 euro lordi per ciascuna giornata di missione che comporti il riconoscimento di diaria ai colleghi che hanno prestato l’attività di assistenza per il programma Gemini (in presenza in unità produttiva diversa dal proprio comune di lavoro o residenza) per il periodo di allineamento del ramo di azienda UBI-UBIS.Considerato l’impegno corale profuso dai dipendenti abbiamo rappresentato anche la necessità di ristorare la fatica espressa tanto dagli allineatori quanto dalle strutture di centro, semicentro e rete commerciale che hanno contribuito alla buona riuscita dell’operazione Gemini a supporto dei colleghi e della clientela.

Venerdì prossimo, 4 giugno, riprenderà l’attività del tavolo negoziale. Sarà nostra cura fornirvi puntuali aggiornamenti.

 

COORDINAMENTI SINDACALI AZIENDALI DI BPER BANCA
FABI – FIRST CISL – FISAC CGIL – UILCA – UNISI

 

Back to top button