Banco di Sardegna: Buon anno alle lavoratrici ed ai lavoratori!

Care colleghe e cari colleghi,

pensavamo che l’anno 2021 si sarebbe concluso con un saluto al virus, ma i fatti di questi giorni non ci fanno stare tranquilli.

Per chi lavora al Banco e nel gruppo Bper è stato un anno faticoso.

Tanti colleghi ci hanno salutato; tante ragazze e tanti ragazzi sono stati assunti; tanti hanno fatto gli allineatori, chi in presenza chi da remoto; nelle filiali e negli uffici la carenza di organico si è fatta sentire ancora di più; quasi nessuna novità sul fronte processi informatici; buoni bilanci; le elezioni del nostro Fondo Pensione; la riorganizzazione del Banco; i nuovi centri imprese; le nuove direzioni regionali; il nostro congresso; le solite politiche commerciali; la nuova linea di investimento del Fondo pensione; il nuovo accordo sul pendolarismo; il ricambio generazionale….

Nessuno si è annoiato. Ma il ringraziamento prima di tutto va a tutti noi!

Con mascherine, gel disinfettante e tanta serietà abbiamo svolto il nostro lavoro al meglio, al servizio chi dei clienti, chi dei colleghi. Siamo stati sempre presenti e siamo riusciti a mantenere, nonostante tutto, il grande spirito di squadra che ci contraddistingue.

Il 2022 non si preannuncia semplice, ma, stando uniti, riusciremo ad andare avanti!!

Un pensiero speciale ai 27 colleghi delle filiali “Antitrust” ancora nel limbo…..

Fortza Paris!!!!

Coordinamento  Fisac CGIL Banco di Sardegna

Back to top button