Gruppo Bnl: mentre proseguono gli approfondimenti sulle garanzie…

Nel corso degli incontri per gli approfondimenti sulle tematiche della “NewCo” in merito alle tutele e garanzie, l’Azienda ha dato alle OOSS alcune risposte ed informazioni circa: La dematerializzazione dei buoni pasto che verranno sostituiti a partire dal 1°Luglio con un tesserino magnetico spendibile su tutto il territorio nazionale; si tratta di una novità che richiederà una verifica per accertare l’effettiva fruibilità e la capillarità degli esercenti convenzionati, che dall’informazione ricevuta, dovrebbero già essere 21.000, dei quali 8.000 insistono nei pressi dei siti BNL. L’inizio dei lavori per 13 agenzie delle 20 interessate dal progetto “agenzie open” che inizieranno la prossima settimana. L’avvio dei colloqui per il progetto “hello bank “ dei colleghi chiamati a ricoprire l’incarico di Gestori per il sito del Sud. La prossima emanazione di una circolare, sollecitata più volte dalle scriventi OO.SS, volta a regolamentare finalmente in modo chiaro la chiusura delle agenzie che dovessero, per motivi straordinari e non prevedibili, trovarsi con un solo addetto. La comunicazione del numero dei lavoratori stagionali che verranno impiegati sulla Rete a supporto per il periodo feriale per un totale di 106 risorse così ripartite: 16 per il Nord Ovest; 17 per il Nord Est; 34 per il Centro e 39 per il territorio Sud. La ripartizione dettagliata sarà oggetto dei prossimi incontri con le strutture locali. La definizione, risultato delle sollecitazioni sindacali, del progetto relativo al processo di riconversione professionale dei colleghi non vedenti o ipovedenti per la loro valorizzazione in Azienda.
Roma, 9 Maggio 2014
Segreterie di Coordinamento Nazionale
DIRCREDITO FABI FIBA-CISL FISAC-CGIL SINFUB UILCA
Banca Nazionale del Lavoro

Scarica comunicato

Back to top button