La quota rosa del 40%, odg del coordinamento nazionale

Il coordinamento nazionale donne fisac/cgil, riunitosi a roma il giorno 28 novembre 2012, nel ribadire l’importanza della cooerente ed integrale attuazione della norma antidiscriminatoria nella composizione degli esecutivi e degli organismi dirigenti a qualsiasi livello, considera ogni proposta di sostituzione di compagne con compagni – nei medesimi organismi- una violazione della norma stessa qualora tale sostituzione comporti che le compagne siano rappresentate in una percentuale inferiore al 40% statutariamente previsto.

odg e’ stato assunto dall’esecutivo

Back to top button