Firenze, convenzione Teatro Puccini: Le Cognate

Torna la convenzione con il Teatro Puccini di Firenze. In attesa degli spettacoli in cartellone fino a dicembre, ecco un’anticipazione con lo spettacolo Le Cognate.
Le cognate
di Michel Tremblay
regia di Barbara Nativi (ripresa da Dimitri Milopulos)
con (in ordine di entrata): Virginia Martini, Ludovica Fazio, Vania Rotondi, Luisa Cattaneo, Silvia Frasson, Diletta Oculisti, Silvia Guidi, Monica Bauco, Annamaria Guerrini, Marcella Ermini, Elisa Volpi, Teresa Fallai, Rossella Chirulli, Giada Secchi, Greta Milopulos e Gabriele Ughi nel ruolo di Johnny


Uno spettacolo veramente comico racconta sempre una grande tragedia umana. Le cognate fa molto ridere perchè mette in scena un vero e proprio museo degli orrori. L’aspetto esterno di questo coro al femminile racconta di abissi interiori senza fondo. Donne tenute su con chili di lacca e smalto rosso, sempre in corsa affannosa dietro maschi-veri-maschi, traditori e puttanieri; oppure sfatte e maritate, affamate di centrini, col terrore di un dovere coniugale notturno che porta meno piacere di una rigovernatura; o ancora zitelle velenose ed asessuate, aggrappate alle loro camere a gas portatili: piccole borse dalle forme impossibili, puzzolenti di profumi dolciastri. Quindici “maschere” che raccontano la storia del Quebec fine anni ’60, ma parlano benissimo di miserie ancora attuali.

Scheda dello spettacolo

[info]Attenzione:

    • La prenotazione sarà attivata solo con la mail di conferma che ti sarà inviata, entro 48 ore, dal Teatro Puccini
    • Nella mail riceverai le istruzioni per il bonifico da effettuare.
    • I biglietti potranno essere ritirati la sera dello spettacolo.
    • L’assegnazione dei posti avviene al momento della prenotazione ed indicati nella mail del Teatro Puccini
[/info] [contact-form-7 404 "Non trovato"]Photo by JSmith Photo

Back to top button