Toscana: Mps, il tempo è ora

L’intervento pubblico, dopo aver perso colpevolmente mesi, va fatto adesso senza aspettare il nuovo Governo.Sbaglia la BCE, ma non è più tempo di recriminazioni. Si metta in sicurezzaMPS, tutto il sistema, si garantiscano i lavoratori, i risparmiatori e un’infrastruttura decisiva per la Toscana e il paese.

Daniele Quiriconi, segretario generale FISAC CGIL Toscana

Back to top button