Promozione Tutti all’Opera per gli iscritti Fisac Cgil

Prenotazioni terminate. Tutti all’Opera in piazza per Musart Festival, in perfetta armonia tra architettura e musica in una delle più suggestive di Firenze e dove il Maggio torna dopo circa trent’anni.


A pochi giorni dalla chiusura dell’81° Festival e dalla trasferta a Ravenna con il maestro Riccardo Muti per il Macbeth di Verdi, l’Orchestra del Maggio Musicale con i bravissimi e talentuosi giovani artisti dell’Accademia del Maggio si presenteranno al pubblico fiorentino in piazza Santissima Annunziata in un grandioso concerto all’aperto. Musiche e sinfonie d’opera celeberrime, arie tra le più popolari e amate del repertorio lirico per coinvolgere tutti in una festa con Verdi, Rossini, Puccini e le loro pagine indimenticabili.

Questo il programma della serata:

Tutti all’Opera!
Direttore Valerio Galli

Gioachino Rossini
Il barbiere di Siviglia, Sinfonia
Da Il barbiere di Siviglia, atto I: “Largo al factotum”
Baritono William Hernandez

Georges Bizet
Carmen, Preludio/Entr’acte 2/Entr’acte 3/Entr’acte 4
Da Carmen, atto I: “Habanera”
Mezzosoprano Veta Pilipenko

Giuseppe Verdi
La forza del destino, Sinfonia
Da La traviata, atto I: “È strano… Sempre libera”
Soprano Carmen Buendia

Giacomo Puccini
Manon Lescaut, Intermezzo
Da Madama Butterfly, atto II: “Un bel dì vedremo”
Soprano Eunhee Kim

Amilcare Ponchielli
Da La Gioconda, atto III: “Danza delle ore”

Cesare Cesarini
Firenze sogna
Soprano Carmen Buendia e Eunhee Kim
Mezzosoprano Veta Pilipenko
Baritono William Hernandez

Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino


Ulteriori convenzioni con il biglietto del concerto:

Nascita di una Nazione.Tra Guttuso,Fontana e Schifano

16 marzo – 22 luglio 2018 Palazzo Strozzi, Firenze.

Grazie a una iniziativa promossa da Findomestic Banca, i possessori del biglietto di uno dei concerti della terza edizione del MusArt Festival, avranno diritto ad accedere alla mostra con un biglietto d’ingresso ridotto ad € 9,50 (intero € 12,00).

Museo Archeologico

Presentando il biglietto del MusArt Festival 2018 alla biglietteria del Museo entro il 31 agosto, sarà possibile entrare gratuitamente fino all’età di 25 anni. Sopra i 25 anni è disponibile una riduzione speciale: € 2 invece di € 4.

Istituto degli Innocenti: Il Museo sarà aperto in notturna dalle 19.30 alle 21.30 e i partecipanti ai diversi spettacoli potranno usufruire di un ingresso a soli 2 euro. Per accedere allo straordinario patrimonio di memoria, storia e arte custodito agli Innocenti con la speciale riduzione basterà presentare il biglietto MusArt.

Accesso libero invece ai due cortili monumentali.
Le agevolazioni per i partecipanti al Musart proseguono fino al 31 agosto, sempre presentando il ticket di concerti e spettacoli del Festival, si potrà usufruire di un ingresso ridotto a 5 euro (invece di 7), o di 8 euro (invece di 10) con ingresso .+ audioguida.

Back to top button