Calcagni (Cgil) Carige: no a licenziamenti e chiusura indiscriminata di sportelli


“No a licenziamenti, NO a mobilità selvaggia che di fatto nasconde licenziamenti, NO alla chiusura indiscriminata di sportelli.

Bisogna predisporre un piano di prepensionamenti o pensionamenti volontari.”
Così ha affermato il leader dei bancari della CGIL durante l’incontro di oggi con i commissari.
Le OO.SS sono disponibili ad un confronto solo se non si parlerà di licenziamenti. Ma vigileranno e verificheranno , conclude Calcagni, sulla validità delle affermazioni fatte oggi dai vertici di CARIGE circa l’esclusione dei licenziamenti e della mobilità “selvaggia”.
Genova, 27 febbraio 2019