Fisac Cgil Toscana: agli sportelli bancari con ordine! Il comunicato dei Confederali dei Pensionati

Al fine di ridurre i rischi sia per i lavoratori sia per i pensionati, modulando l’afflusso agli sportelli per il pagamento delle pensioni, vi segnaliamo l’invito dei Sindacati confederali dei pensionati (che in Toscana contano 500 mila iscritti) e che in queste ore viene diffuso attraverso tutti i canali disponibili. Vi preghiamo di fare altrettanto condividendo questa pagina.



I sindacati regionali dei pensionati e delle pensionate della Toscana, rivolgono un appello a tutti coloro che si recano presso la propria banca per ritirare la pensione.

Rispettiamo le rotazioni previste per l’ingresso, manteniamo la distanza tra lepersone e con gli addetti allo sportello, evitiamo chiacchiere inutili, rientriamo subito a casa.

Soprattutto utilizziamo strumenti automatici ogni volta che sia possibile; andiamo agli sportelli solo quando non se ne può fare a meno! Evitiamo ogni possibile assembramento!

Rispettiamo le regole con responsabilità.

SPI CGIL – Alessio Gramolati

FNP CSIL – Stefano Nuti

UILP UIL  – Mario Catalini