Fruendo: cosa ci aspetta a settembre

Negli ultimi incontri con l’azienda prima della pausa estiva sono stati affrontati vari punti, in particolare:

SMART WORKING e PIANO RIENTRI
Lo stato di emergenza prosegue quantomeno fino ad ottobre, entro quella data avvieremo una trattativa per normare l’istituto dello smart working vero e proprio, post-emergenza.

RISERVATEZZA DEI DATI
Nel quadro del progressivo inserimento nel mondo Accenture è stata recepita, con un accordo ad hoc, una normativa di gruppo per l’installazione di alcuni prodotti tecnici di mercato che tutelano la riservatezza dei dati aziendali. Tali prodotti saranno necessari per
eventuali accessi da device personali a dati aziendali come posta e calendario, opzione del tutto volontaria e non richiesta:  dovrà essere l’azienda a fornire gli strumenti necessari.
Nel quadro di una sempre maggiore consapevolezza dell’importanza dei dati nel mondo digitale, invitiamo tutti a utilizzare per i fini aziendali solo gli strumenti specificatamente messi a disposizione (Microsoft Teams, telefoni aziendali, ecc).

COMMESSA ING
La commessa ING, che da tempo vede Fruendo impegnata a fianco di colleghi Accenture di diversa provenienza, continua ad essere in particolare sofferenza, soprattutto organizzativa, a causa della carenza cronica di personale e della forte rotazione di addetti. Le risposte aziendali al riguardo sono di consapevolezza del problema e di allestimento di soluzioni, che al momento però non vediamo affatto convincenti.

ACCENTURIZZAZIONE
Il percorso appena avviato di integrazione del personale nei meccanismi aziendali di gruppo ha bisogno di formazione molto più accurata e capillare, e di maggiore organizzazione: troppi colleghi sono lasciati con dotazioni talvolta insufficienti e in estrema difficoltà ad orientarsi in un mondo tutto in inglese.

FONDO ESUBERI
Dopo l’atteso varo dell’iniziativa in MPS, ne seguirà una analoga nella nostra azienda, le Organizzazioni Sindacali e l’Azienda si attiveranno per iniziare la procedura prevista nel mese di settembre.
Sarà questa l’occasione anche per una più ampia discussione sulla tematica complessiva degli organici in Fruendo, visto anche il progressivo rientro dei distaccati in Mps, non più rimandabile.

Da settembre ci aspettiamo un cambio di passo deciso in tutti i temi ancora da trattare:
Accordo collettivo sulle modalità di attuazione del Lavoro Agile in Fruendo – Buoni pasto elettronici – Contratto Integrativo – Lettere di garanzia – Attivazione fondo esuberi di settore.

Abbiamo la necessità di guardare ad un panorama molto più ampio, che veda finalmente la nostra Azienda, ma anche e soprattutto i colleghi tutti, inseriti compiutamente nella logica industriale dell’offerta di servizi alle banche più volte anticipata e descritta come un carico di innovazione tecnologica e riqualificazione professionale.

Scarica il volantino unitario completo in PDF

Back to top button