Creval: incontro con azienda su tematiche Coronavirus a tavoli separati

Segreteria Organo di Coordinamento
Gruppo Bancario Credito Valtellinese

In allegato informativa in merito ad incontro svoltosi il 30 ottobre con Azienda sulle tematiche Coronavirus.

Ecco in sintesi i punti salienti del comunicato:

  • Gli incontri con azienda a tre tavoli separati, due a livello Sindacato/Azienda ed uno RLS/Azienda, causato dall’atteggiamento divisivo delle altre Organizzazioni sindacali che indeboliscono così un tavolo di confronto tanto delicato quale è quello dell’emergenza sanitaria. Cerchiamo di approfondire i motivi di questo atteggiamento sconcertante e su cui è necessaria una seria riflessione
  • I risultati raggiunti – Schermi protettivi in tutte le postazioni dove si ricevono clienti, 5 giornate di telelavoro per i genitori con figli con meno di 14 anni, tutele per i lavoratori fragili e nuove misure per consentire il distanziamento –
  • Gli obiettivi ancora da raggiungere – Ulteriori misure di smartworking, migliore gestione dei protocolli sanitari negli uffici e nelle agenzie, riduzione degli appuntamenti in presenza, ancora richiesti nelle campagne commerciali, convenzioni aziendali per tamponi e vaccini –

Vi ricordiamo inoltre che le tematiche Coronavirus nel mondo del lavoro e in particolare in Creval sono approfondite anche nel nostro ultimo giornale “La Voce”, già pubblicato la scorsa settimana, e che potete sempre scaricare dal seguente link

La Voce delle lavoratrici e dei lavoratori – Covid 19 e lavoro in banca

In questo numero dal titolo Covid 19 e lavoro in banca: “O la borsa o la vita”, ecco gli articoli trattati

  • Dati INAIL e procedura ricorso ai tamponi
  • Pandemia e crisi del sistema sanitario
  • Attività bancaria e “dumping sanitario”
  • Quali soluzioni per la difesa della salute?
  • Previsioni per lavoratori fragili
  • Previsioni lavoro agile a genitori con figli disabili
  • Previsioni per lavoro agile e congedo straordinario a genitori con figli in quarantena

Oggi, lunedì, ci sarà un ulteriore aggiornamento, in considerazione delle possibili nuove misure restrittive delle Istituzioni e dell’aggiornamento della Circolare Coronavirus ancora ferma al 23 luglio 2020.

Il prossimo 4 novembre ci sarà invece il tavolo tra Azienda e Rls (Rappresentanti lavoratori per la Sicurezza) sempre sugli stessi argomenti.

 

Segreteria Organo di Coordinamento Fisac-Cgil
Gruppo Bancario Credito Valtellinese

ALLEGATO: Incontro con Azienda su Corornavirus a tavoli separati

Back to top button