Intesa Sanpaolo: le previsioni di uscita per esodo e pensionamenti

dal sito Fisac Intesa Sanpaolo
3 febbraio 2021


Il piano cronologico di uscite per esodi e pensionamenti

Nel corso dell’incontro odierno l’azienda ha informato sulle previsioni di uscita per esodo e pensionamenti che saranno previste nelle varie finestre dell’accordo 29/9/2020.

Finestra di uscita Per chi matura il diritto
pensionistico entro il
Persone coinvolte
(dato approssimato)
31.3.21 31.1.24 900 persone
30.6.21 31.8.24 1.000 persone
31.12.21 31.12.24 900 persone
30.6.22 31.5.25 1.000 persone
31.12.22 30.11.25 900 persone
30.6.23 31.5.26 800 persone
31.12.23 Requisiti successivi
al 31.05.26

 

Come risulta evidente dai numeri, le uscite previste nel 2021, a cui vanno sommate le 464 già perfezionate il 31.12.20, ammonteranno a oltre 2.300 persone. E’ imprescindibile che l’azienda proceda con un correlato e adeguato piano di assunzioni, come da accordo sindacale.

Sono ancora in corso di verifica 450 richieste, i numeri dichiarati comprendono anche i Dirigenti, mentre non sono compresi i colleghi ceduti per i quali provvederà BPER.

La comunicazione agli interessati avverrà come sempre un mese prima.

Back to top button