Intesa Sanpaolo: avviata la procedura INPS per richiesta Congedo Straordinario Covid

dal sito Fisac Intesa Sanpaolo
3 maggio 2021


Dal 29 aprile è finalmente on-line la procedura per la presentazione delle domande di congedo straordinario Covid per i lavoratori dipendenti con figli affetti da Covid, in quarantena o in DAD. Qui trovate il messaggio INPS 1752/21.

Ricordiamo che per i periodi di astensione è riconosciuta un’indennità del 50% della retribuzione e i periodi sono coperti da contribuzione figurativa.

La procedura è retroattiva. E’ prevista la possibilità di convertire:

  • Eventuali periodi di congedo parentale o di prolungamento di congedo parentale fruiti dal 1° gennaio al 12 marzo 2021
  • I periodi di congedo parentale o di prolungamento di congedo parentale fruiti dall’entrata in vigore della norma (13 marzo) e fino al 28/04/2021

I permessi Covid possono essere chiesti direttamente senza bisogno di conversione dal 29 aprile e fino al 30 giugno 2021.

Vi ricordiamo che avevamo già fornito i dettagli sul Congedo Covid in questa news e che in questa altra news trovate la specifica sulla compatibilità tra Congedi e abilitazione allo SW.

Back to top button