Intesa Sanpaolo Area Liguria: andrà tutto bene ?

dal sito Fisac Intesa Sanpaolo


Imperia, 26 maggio 2021

Ancora una volta i manager di Banca Intesa Sanpaolo hanno dimostrato un innato talento comico.
Definire la fusione con UBI “un successo”, sarebbe spassoso se non fosse offensivo nei confronti di chi sta combattendo con problemi informatici, formazione carente e clienti infuriati.
E anche nei territori come il nostro, non direttamente coinvolti dalla fusione, gli effetti negativi si evidenziano a seguito delle uscite in esodo di colleghi di grande esperienza e delle mancate assunzioni di nuovi colleghi.
Perchè, anche a voler prendere per buono il rispetto da parte aziendale dell’impegno ad assumere un giovane ogni due uscite, noi di tali assunzioni non abbiamo notizia.
O meglio, le poche assunzioni pervenute in rete sono colleghi con contratto misto, ovvero un pannicello caldo quando servirebbero innesti pesanti, soprattutto tra i gestori base ed i gestori retail, specie ormai tutelate dal WWF in quanto a rischio estinzione.
Ciò che non manca mai sono invece le pressioni commerciali, queste sì democraticamente spalmate su tutte le figure professionali esistenti in Rete.
Per questo, nelle ultime settimane, abbiamo incontrato i colleghi nelle Filiali, raccogliendo da tutti un diffuso senso di malessere e la richiesta di fare qualcosa.
Per questo convocheremo, in modalità a distanza, un’assemblea di tutti i lavoratori della Provincia, per decidere insieme quali azioni intraprendere per migliorare il clima lavorativo.
Per questo chiediamo alle nostre Segreterie Nazionali di partecipare come uditori a tale Assemblea, per poi rappresentare il disagio e portarlo al tavolo di trattativa per pretendere assunzioni sulla Rete.
Per questo chiediamo a TUTTI i colleghi di partecipare massicciamente all’assemblea che convocheremo a breve (se si possiede un dispositivo aziendale, o si scarica Skype sul proprio Pc/Telefono personale non serve nemmeno restare in Filiale, per collegarsi).

Insieme possiamo farcela !

RR.SS.AA FABI – FIRST CISL FISAC CGIL
Arma – Imperia – Sanremo – Ventimiglia

fai click qui per leggere il comunicato unitario della provincia di Imperia

Back to top button