Creval: i nostri diritti nella valutazione annuale delle prestazioni

Cara/o collega,

la recente Circolare di Gruppo n. 2870 ha stabilito l’annuale processo di valutazione nel periodo compreso tra il 15 dicembre 2021 e il 14 gennaio 2022. A differenza dell’anno scorso non compare, almeno al momento, il “Processo di inserimento delle proposte economiche” presente nell’Allegato 3 della circolare n. 2764 dell’anno scorso.

Tale circolare, nell’illustrare le modalità operative di svolgimento, non fa inoltre alcun riferimento al CCNL vigente che regolamenta questo istituto, e neppure ne illustra le norme, così come i diritti a favore dei colleghi.

Ecco quindi una breve guida, dove in corsivo troverete riportato il dettato contrattuale (Art.74-75 CCNL 2015) che anche il Gruppo Creval deve rispettare, mentre in grassetto troverete alcune indicazioni che vi chiediamo di poter seguire per rendere più efficace l’azione sindacale complessiva.

In sintesi i punti trattati:

  • Gli elementi di valutazione sono solo di carattere qualitativo
  • Quali i diritti delle lavoratrici e dei lavoratori in merito al processo di valutazione professionale e come inserire proprie osservazioni
  • Come contestare il successivo giudizio professionale
  • Riconoscimenti ai colleghi

Per gli approfondimenti ti invitiamo a leggere bene il comunicato sindacale allegato.

Fraterni saluti

Fisac-Cgil Creval Gruppo Crédit Agricole

Back to top button