BENE BANCA: richiesto incontro al Commissario unitamente alla Federazione Piemontese

Abbiamo richiesto un incontro urgente al commissario nominato dal ministero perché venga illustrata la situazione della banca. Teniamo comunque a specificare per maggiore serenità di clima che il sistema bancario italiano, e quello cooperativo in particolare, offrono adeguate garanzie per i risparmiatori; il contratto nazionale di settore da poco rinnovato rafforza inoltre gli strumenti a tutela dell’occupazione. Al momento non si configurano particolari timori sulla tenuta occupazionale dei dipendenti dell’azienda. Le Organizzazioni sindacali del credito cooperativo Fabi Fiba/Cisl Fisac/Cgil Uilca 6 maggio 2013

Scarica comunicato

Scarica articolo La Stampa ed.Cuneo

Back to top button