Veneto Banca: fusione per incorporazione di Carifac e Claris cinque

Si è chiusa con la firma di un accordo la procedura contrattuale che sancisce la fusione per incorporazione di Carifac e Claris Cinque in Vaneto Banca Scpa.

L’accordo prevede importanti tutele nei confronti dei lavoratori coinvolti in questi processi:

– completa tenuta dei livelli occupazionali;

– garanzie sulla mobilità territoriale;

– mantenimento delle normative aziendali in essere fino alla definizione di un percorso di armonizzazione da completarsi entro il 30 settembre 2013.

Vi inviamo in allegato l’accordo firmato e restiamo a disposizione per rispondere alle vostre richieste di informazioni e di chiarimenti.

Montebelluna, 27 maggio 2013

RAPPRESENTANZE SINDACALI AZIENDALI E DI GRUPPO

DIRCREDITO – FABI – FIBA/CISL – FISAC/CGIL – UILCA

Scarica comunicato

Back to top button