Barclays: scongiurati i licenziamenti collettivi

By: pixel.eight – All Rights Reserved

Nella giornata di ieri si è tenuto l’incontro conclusivo con l’azienda in merito alla procedura ex art. 20. Presente all’incontro anche il CEO Corradini che ha dichiarato che Barclays, sebbene non sia stato raggiunto in toto il target prefissato, si ritiene soddisfatta e non intende applicare alcuna procedura di fuoriuscite forzate. Siamo pertanto convinti che l’azienda può considerare risolutivo il risultato finale che, come condiviso, è andato al di là delle aspettative e dei comuni timori e ha segnato un risultato finale esauriente. Le OO.SS accolgono con favore la dichiarazione dell’azienda e a loro volta dichiarano che tale risultato è stato possibile grazie a tutti gli strumenti che sono stati messi in campo durante la fase di trattativa. Infatti, la volontà sindacale di giungere a un accordo con l’azienda ha richiesto enorme fatica e impegno da parte delle OO.SS. per poter includere nello stesso tutti gli strumenti di tutela per i lavoratori previsti dal CCNL. Il risultato raggiunto pone le OO.SS. in una posizione di soddisfazione sia per coloro che hanno deciso di aderire al piano sociale che per coloro che rimangono in azienda. Pertanto le OO.SS. proseguono nel loro impegno per un attento monitoraggio e controllo della fase di riorganizzazione aziendale post piano sociale. Invitiamo tutti i colleghi a segnalarci eventuali dubbi o anomalie rispetto al tale processo.

Barclays COMUNICATO CONGIUNTO 18 06