LiberaMutuo in Unicredit

La Fisac Cgil ha iniziato una raccolta di firme da presentare ad Abi per favorire la sottoscrizione di un protocollo, da parte di Abi e dell’Agenzia Nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati (Anbsc), in cui siano resi trasparenti i tassi applicati e i tempi di esecuzione per agevolare la liberazione dei beni immobili, sequestrati alle mafie, dalle ipoteche. Uno degli esempi più clamorosi è stato il sequestro effettuato quest’anno ad un imprenditore siciliano e costituito da 43 tra società e partecipazioni e 66 beni immobili, per un valore stimato in 1,3 miliardi di euro. Qui trovi tutte le notizie.

Chiediamo anche te di partecipare firmando la nostra petizione on line.

Back to top button