Ccnl Abi: iniziative di mobilitazione per lo sciopero del 31

By: wagaboy – All Rights Reserved

Il giorno venerdì 27 settembre, presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, ha avuto luogo il tentativo obbligatorio di conciliazione in relazione alla proclamazione dello stato di agitazione della categoria in risposta alla disdetta da parte di ABI dei CCNL Credito. Nel corso dell’incontro sono state richiamate da parte delle scriventi Organizzazioni Sindacali le ragioni che rendono la decisione di ABI un atto di inaccettabile conflittualità.

Da parte di ABI non sono emersi elementi di novità in merito alle circostanze che hanno determinato la proclamazione dello stato di agitazione. Attraverso i propri rappresentanti ABI ha rifiutato la richiesta sindacale di retrocedere dalla decisione di disdettare i Contratti Collettivi di settore. In risposta all’atteggiamento provocatorio e conflittuale della controparte, queste Organizzazioni Sindacali hanno deciso di proclamare una giornata di Sciopero Nazionale della categoria per l’intera giornata del 31 ottobre.

La giornata di sciopero sarà preceduta da una intensa attività di preparazione che si svilupperà secondo il seguente calendario:

11 OTTOBRE 2013 – ROMA

Hotel Palatino – Via Cavour 213/m –  Sala Cesarini – ore 11:00
Attivo Unitario degli Esecutivi Nazionali
Conferenza Stampa dei Segretari Generali

14 OTTOBRE 2013 – Attivi Regionali

– Emilia Romagna

– Liguria

– Lombardia

– Piemonte e Valle d’Aosta

– Toscana 

– Veneto

15 OTTOBRE – Attivi Regionali

– Abruzzo e Molise

– Campania

– Friuli Venezia Giulia

– Marche

– Trentino Alto Adige

– Umbria

16 Ottobre – Attivi Regionali

– Basilicata

– Calabria

– Lazio

– Puglia

– Sardegna

– Sicilia

Dal 15 al 30 OTTOBRE: Tutto il quadro sindacale è chiamato a partecipare con la massima determinazione ad una capillare azione di informazione e sensibilizzazione dei colleghi attraverso la realizzazione del maggior numero di assemblee nei luoghi di lavoro, impegnandosi a raggiungere la massima adesione alla giornata di sciopero e a tutte le iniziative di mobilitazione in programma.

In aggiunta le strutture territoriali sono invitate a promuovere azioni di volantinaggio in particolare nelle piazze di :

– Torino

– Milano

– Bologna

– Roma

– Napoli 

– Bari

– Palermo

28 ottobre – ROMA
Sala Santi – c/o CGIL – Corso Italia 25
CONFERENZA STAMPA – SEGRETARI GENERALI

30 ottobre – ROMA

In concomitanza con la celebrazione della Giornata del Risparmio saranno attivate iniziative di sensibilizzazione dell’opinione pubblica attraverso la installazione e presidio di punti di informazione, banchetti e gazebo.
Presso gli stessi sarà disposta la distribuzione di omaggi simbolici allo scopo di promuovere nell’opinione pubblica un atteggiamento di simpatia nei confronti dei lavoratori bancari.

31 Ottobre – Sciopero Nazionale della Categoria

Iniziative di mobilitazione

Back to top button