Previdenza e Pensioni: Assunzione incentivate di giovani, donne e donne e uomini ultra cinquantenni

L’INPS con tre messaggi interviene in materia di assunzioni agevolate.
Nel messaggio n.12849/2013 comunica che nel sito dell’Istituto sono disponibili le FAQ (quesiti e relative risposte) sugli incentivi all’assunzione.
Nel messaggio n.12850/2013, ad integrazione e correzione di quanto comunicato con la circolare 111/2013 e con il messaggio 12212/2013, s’informa che le aziende, che tra gennaio-luglio 2013, hanno assunto uomini e donne ultra cinquantenni e donne di qualsiasi età con le agevolazioni previste dalle “legge Fornero” n. 92/2012 e che procedono a recuperare l’agevolazione contributiva a loro favore, dovranno restituire all’INPS le misure compensative nella percentuale non più spettante per via della minore contribuzione versata.
Nel messaggio n.12854/2013, relativo agli incentivi per l’assunzione di donne e giovani (decreto ministeriale 5/10/2012), l’Istituto informa sulle nuove funzionalità e nuovi contenuti disponibili nel sito dell’INPS (tra i quali vi è anche la graduatoria delle istanze presentate).
DISPOSIZIONI AMMINISTRATIVE: Messaggi INPS n.12850, n.12849, n.12854 del 07/08/2013
(fonte: CGIL Piemonte- Camera del Lavoro Provincia di Torino – Archivio Aperto)

Back to top button