Prosolidar 13: Pavia, i disabili nel settore agricolo

By: dasar – All Rights Reserved
Il territorio interessato è la zona Oltrepò Pavese della provincia di Pavia. Descrizione del progetto € 15.000,00.
Contrastare la marginalizzazione dal mercato del lavoro di soggetti disoccupati appartenenti alle fasce deboli nella zona di Voghera.

La cooperativa vuole avviare questo progetto in collaborazione con il mondo agricolo e il terzo settore, per realizzare percorsi terapeutici, riabilitativi e di integrazione sociale, con persone svantaggiate a forte rischio di emarginazione sociale, mediante la valorizzazione delle risorse agricole e ambientali.
Il progetto è frutto di un partenariato operativo tra Villa Meardi, la Comunità di recupero San Pietro di Voghera e l’Az.Agricola Zanello Sonia di Monleale. Il progetto ha come finalità l’inserimento lavorativo di persone svantaggiate attraverso la coltivazione in pieno campo e in serre di ortaggi, piante aromatiche e piccoli frutti.
Si prevede l’inserimento di 4 giovani adulti ospiti della comunità di recupero, che verranno assunti con contratto di lavoro a tempo determinato part-time. I prodotti coltivati saranno venduti all’azienda agricola partner, che gestisce uno spaccio.
Il contributo richiesto verrà utilizzato per la copertura delle spese di personale, tutoraggio, affitto del terreno e serre, spese per l’acqua di irrigazione, acquisto attrezzature, dispositivi di protezione individuale, piantine, semi.

Back to top button