Iccrea Banca: grande successo dello sciopero

Lo SCIOPERO è stato un successo, abbiamo superato la soglia di adesione dell’80%. Lo SCIOPERO è stato ritenuto legittimo anche dalla Commissione di Garanzia nonostante i tentativi aziendali di opposizione e nonostante le manovre “tranquillizzanti” dell’azienda verso i colleghi.
Le scriventi OO.SS. dopo questa forte dimostrazione di compattezza si aspettano che la controparte riveda la Sue posizioni di intransigenza e trovi soluzioni di merito che consentano una riapertura delle relazioni sindacali, sulla base delle problematiche finora espresse dal sindacato e dai lavoratori che di seguito sinteticamente vengono riepilogate:
1) Le nostre preoccupazioni rimangono aperte e non bastano le rassicurazioni generiche sul tema delle cessioni di attività, di ramo di azienda ecc.., da Iccrea Banca verso l’esterno e tra l’altro senza che ci vengano forniti i relativi piani industriali;
2) Il confronto con l’azienda sulla base del nuovo Contratto Integrativo Aziendale da stipulare. Rimarchiamo che i nostri obiettivi per il futuro si riferiscono a tutti i colleghi del Gruppo Bancario Iccrea, fermo restando il mantenimento dei diritti acquisiti e gli incrementi connaturati ai rinnovi contrattuali;
3) La nostra linea rivendicativa sul P.D.R. in coerenza con i dettati del CCNL 21.12.12. Già in passato abbiamo lavorato su questa tematica, cioè un premio che tenga conto degli andamenti aziendali ed anche dei riferimenti al consolidato di Gruppo.
Riteniamo, pertanto, inderogabile che sul tavolo negoziale convergano reali volontà in grado di voler risolvere le tematiche da noi evidenziate in questa fase vertenziale.
Precisiamo, inoltre, a tutti i colleghi aderenti allo sciopero che l’inserimento della causale giustificativa richiesta dall’azienda non è prevista, né dovuta.
Roma, 5 Novembre 2013
Le RR.SS.AA. ICCREA BANCA
Scarica comunicato

Back to top button