Iccrea: sciopero riuscito, ora avanti

By: alex – All Rights Reserved
Lo sciopero è perfettamente riuscito in linea con i risultati del precedente, nonostante “le rassicurazioni” di parte del D.G. di Iccrea Holding Mazzotti.
Vi rammentiamo, come già ribadito in tutte le sedi, che l’azione di lotta è indirizzata principalmente verso le riorganizzazioni e le ristrutturazioni annunciate. La determinazione e la grande partecipazione agli scioperi è sintomatica della volontà dei colleghi nel voler continuare a lavorare in una azienda con 50 anni di storia.
A breve vogliamo
– apertura del tavolo negoziale sulla piattaforma del C.I.A., già consegnata lo scorso mese di giugno;
– applicazione della previsione sugli appalti;
– ripristino dei relativi incontri annuali.
Il nostro percorso prosegue con l’astensione dal lavoro per tutta la giornata del 22 novembre p.v. questa volta organizzato dalle OO.SS. con un SIT IN dei lavoratori di Iccrea Banca da tenersi presso l’Auditorium Parco Della Musica (piazza Apollodoro) dove si svolgerà l’assemblea annuale di Federcasse “130 anni di Credito Cooperativo” e per i 50 anni del G.B.I.
Vi informiamo, inoltre, che, come da mandato assembleare, abbiamo predisposto una lettera interlocutoria da far sottoscrivere a tutti i lavoratori per ottenere la parte mancante del premio di risultato perché non riteniamo sufficiente quanto comunicato dal D.G. di Iccrea Holding circa l’erogazione unilaterale del P.D.R. nel prossimo cedolino di novembre non tenendo conto dell’ultrattività del CIA.
Vista l’importanza della fase che stiamo attraversando, auspichiamo la massima partecipazione alla prossima giornata di lotta presenziando al SIT IN di cui sopra.
Cordiali saluti.

Back to top button